Il valore della vittoria.


Quanto vale una vittoria? E quanto costa?

Sofia ha vinto la sua prima gara di sci.

IMGP0545

Ha sorpreso tutti, anche sé stessa. È stato bello vedere la sua felicità, l’emozione e lo stupore: “ma ho frenato tantissimo, avevo sempre la mano a terra” ha detto allo zio che le chiedeva come fosse andata la gara e lui, sempre informatissimo su tutti gli sport: “Ted Ligety tocca in media 6 volte ad ogni discesa, quindi sei andata benissimo”.

Ma quanto vale e quanto costa la vittoria? Me lo chiedo da quando il papà di una compagna di squadra ci ha detto “allora questa sera scatta il regalino” e io “il regalino!?!?! Veramente è dallo scorso anno che paghiamo per farla sciare, per potarla agli allenamenti, il regalino lo farà lei a noi!”

Premessa, stiamo parlando di una bambina di 10 anni che fa gare del circuito CSI, che non è un circuito particolarmente competitivo, né troppo impegnativo.

L’anno scorso abbiamo deciso di “investire”, non solo economicamente, su questo suo talento, che ancora non comprendevamo appieno. Buoni risultati, ma niente più di due terzi posti in tre anni, eppure tutti ci dicevano “ha i piedi buoni” – “…sarà!” pensavamo noi senza capire cosa significasse. Nonostante il nostro scetticismo, abbiamo considerato l’impatto che il successo in campo sportivo avrebbe potuto avere sulla sua autostima e, soprattutto mio marito, voluto darle la possibilità di sperimentare questo successo.

L’abbiamo quindi fatta sciare anche in estate, rinunciando ad altre ferie. Le abbiamo fatto iniziare la stagione in autunno, quando da noi gli sci giacciono ancora in cantina. La portiamo ogni fine settimana, incastrando a fatica i compiti tra allenamento e gara.

Devo dire che “i piedi buoni” li ho finalmente visti anche io quest’estate e ho capito cosa intendesse chi ce lo diceva già due anni fa.

Quindi la vittoria costa sicuramente, fatica, sacrificio, impegno e denaro, non certo il regalino per la gara vinta.

Ma quanto vale?

Vale l’emozione del momento.

vittoria2

La felicità di una bambina, la sua rivincita. Dopo aver appreso della vittoria e averci abbracciati, la prima cosa che ha detto è stata: “Questa volta però la coppa la porto a scuola!” (In passato portava le coppe/medaglie di partecipazione ad ogni gara, poi le abbiamo detto che non era il caso, che si sarebbe resa antipatica continuando a portarle, così a malincuore ha smesso di portare a scuola questi suoi personali trofei).

La soddisfazione di vedere il suo talento e la sua determinazione.

Vale la voglia di impegnarsi e di provare a vincere ancora.

Vale la consapevolezza di potercela fare, consapevolezza che dovrà restare anche quando non vincerà.

È sufficiente tutto questo per sentirsi ripagati?

Sì, la risposta per me è , fin tanto che questo appagherà Sofia. Quando non sarà più sufficiente allora sarà il momento di smettere.

Annunci

4 thoughts on “Il valore della vittoria.

  1. Che bel sorriso che ha la tua bambina!
    “Vale la voglia di impegnarsi e di provare a vincere ancora. Vale la consapevolezza di potercela fare, consapevolezza che dovrà restare anche quando non vincerà”.
    Sono frasi che ti avrei scritto io ma mi hai preceduto.
    Quella che ha vissuto è stata un’iniezione di fiducia e di autostima che vale più di qualsiasi altra cosa!”
    Sono tanto felice per lei… e per te ( voi)!
    un abbraccio

  2. Brava Sofia…..ma bravi Voi.!!!!!Elena e Mauro…..questo sorriso autentico che ho visto nella fotografia vi ripaga per tutti i vostri sacrifici,fatica e impegno di denaro!!!!!!Sono felice per Sofia e tanto ma veramente tanto per Voi!!!!!!Bravi!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...