Lavori qualificati.


La nostra lettura serale di questi giorni è una raccolta di racconti di Roald Dahl: “Un gioco da ragazzi e altre storie”, nel secondo racconto un personaggio dice:

”Scrivere libri è okay. È quello che io definisco un’attività qualificata. Anch’io svolgo un’attività qualificata. Disprezzo la gente che passa la vita a fare inutili lavori cretini per cui non serve alcuna abilità. Capisce cosa intendo?”

“Sì”

“Il segreto della vita consiste nel diventare molto, molto bravi nel fare qualcosa di molto, molto difficile.”

Dopo qualche riga Sofia mi chiede “Il fumetto è un lavoro qualificato ?” – “certo amore, è un lavoro bellissimo”. Avrei dovuto aggiungere che qualunque lavoro fatto con passione è un lavoro “qualificato”.

Lei ha appena iniziato un corso di fumetto che le piace molto e in cui riesce anche bene, aveva bisogno di sapere che è brava a fare qualcosa di importante 🙂

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...