Analfabetismo


Sapevo leggere,scrivere e contare,ma non sapevo individuare le tracce di una volpe

dal film La volpe e la bambina.

Annunci

5 thoughts on “Analfabetismo

  1. Quanta veritá in questa frase! Io mi scandalizzo sempre quando qualcuno va in panico per un comune orbettino (“Aiuto! una vipera!!!” – no, é un’anaconda…) o se vedo genitori che raccolgono con i bambini bacche e piante senua pensare che possono essere velenose (e ne esistono tante!) per “fare i lavoretti con la natura” (é tutto “bio e salute”, no?).
    E comunque sono consapevole che anche io su questo ho da imparare tanto, ma tanto… ogni giorno se ne scopre una nuova… ;))

    • Ho rivisto il film ieri sera (su Rai 5) mentre stiravo e questa frase mi ha molto colpita. A volte abbiamo l’arroganza di sapere le cose necessarie, ma queste cambiano a seconda dell’ambienete e leggere, scrivere e contare sono poca cosa rispetto al sapere. C’è sempre qualcosa da imparare.

  2. Ecco un’altra cosa che abbiamo in comune, cara Elena: mentre stiro io mi guardo e riguardo “La volpe e la bambina”. Mi piace da morire, tutto, dai paesaggi meravigliosi, i capelli della bambina e le sue lentiggini, il colore dei suoi vestiti, la finestra rotonda della sua cameretta e soprattutto la consapevolezza finale di non poter far fare all’animale quello che vuole lei.
    Quando sono in collina e vedo i bambini che aiutano i genitori nel lavoro dei campi e sanno perfettamente individuare un tipo di albero o capire perchè il vitello sta male, provo invidia e penso che la mia bambina avrebbe potuto vivere un’esistenza più serena e gratificante lì che non andando a scuola tutti i giorni per imparare cose che c’entrano poco con il sapere vero e autentico. Forse è un atteggiamento estremista ma è davvero quello che sento dentro.

    • Concordo con tutto ciò che scrivi.
      Adoro la volpe e la bambina, Sofia non l’ha voluto rivedere (era in prima serata la settimana scorsa) perché la fa piangere troppo,

      • Anche Matilde l’ha visto solo una volta e poi si è rifiutata di rivederlo (noi abbiamo il dvd) perchè le ha fatto impressione la scena in cui la volpe scappa dalla finestra e si ferisce.
        Quella è una scena importante ma effettivamente è anche un po’ forte.
        Magari tra qualche anno lo vorrà rivedere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...